Counseling perinatale e sostegno alla famiglia

“È normale aspirare ad essere genitori perfetti, ma molto stressante oltre che impossibile.

Più sano, importante e maturo è accettare di non esserlo, ma impegnarsi a fondo per essere genitori affidabili ".

Arriva un bambino, nascono dei genitori 

Incontri di coppia o di gruppo, pre e post parto, sul diventare consapevolmente genitori.

 

A parole o nelle immagini che ci vengono proposte sembra che "trasformarsi" in genitori all'arrivo di un figlio sia ovvio e scontato, che basti comprare le cose giuste, leggere i libri giusti, affidarsi agli specialisti giusti, avere il trio, la macchina grande e lo sterilizzatore per il biberon.

 

L'esperienza è ovviamente diversa, a volte anche complessa e difficoltosa per l'individuo e per la coppia. Fatica, stress, incomprensioni, frustrazione, sembrano improvvisamente dietro ogni angolo.

 A volte si attivano in noi ansie e preoccupazioni che se da una parte ci spingono a fare il massimo per crescere il nostro bambino nel miglior modo possibile dall’altra  possono prendere il sopravvento, facendoci sentire non capaci di entrare in questo nuovo ruolo come avremmo voluto. E molto spesso a farne le spese è la coppia.

 Diventare madre o padre è certamente uno dei momenti di trasformazione più potenti e intensi della vita, una di quelle porte che ci conducono direttamente al centro di noi stessi. E anche una grande opportunità di crescita e di espansione della nostra consapevolezza e intimità.

 

In questo laboratorio esperenziale saranno affrontate le principali tematiche relative alla genitorialità e alla salute del bambino e della famiglia; sarà un'occasione di scambio tra genitori ma anche di conoscenza del mondo dei bambini e della relazione che instauriamo con loro a qualsiasi età.

 

Conoscere ed imparare a capire i bisogni innati e appresi dei bambini può essere una buona bussola per orientare le nostre cure e i nostri atteggiamenti educativi. Esploreremo i temi del costruire il nido e diventare famiglia, una famiglia in cui ci sia davvero spazio per tutti.

 

Il percorso può essere su misura per una coppia oppure in gruppo.

 


Genitorialità consapevole

Gli incontri sui temi della Genitorialità consapevole sono una specie di borsa degli attrezzi dalla quale tirare fuori strumenti proattivi utili per rendere l’esperienza di essere genitori più semplice e gratificante.

 

La responsabilità più grande, come genitori, non è tanto quella di scegliere le “cose giuste” per i nostri figli, quanto quella di regolare consapevolmente le nostre emozioni in modo che i bambini possano imparare a gestire le loro, cosicché la rabbia o la stanchezza o i nostri problemi quotidiani non diventino un boomerang all’interno della famiglia.


Capita spesso che con le migliori intenzioni finiamo per creare situazioni da cui diventa difficile uscire, sentendoci magari in colpa ma allo stesso tempo arresi.

Quale che sia la fase che stiamo attraversando con loro, che il problema siano i capricci o il whatsapp compulsivo, una relazione sana e profonda con i nostri figli è l’unica strada per raggiungerli, comunicare, superare le difficoltà senza sentirci frustrati e sconfitti.

 

In questi incontri potrai scoprire come ricreare una profonda connessione empatica con i tuoi figli e il tuo partner, creando le basi per una vita familiare più serena per tutti.

 

Imparerai a

Prenderti la responsabilità delle tue emozioni in modo da mantenere più possibile la calma

• Stabilire confini sani con empatia e rispetto

• Guardare le cose anche dal loro punto di vista, cercando di comprendere prima di reagire

• Creare una connessione prima di correggere un comportamento

• Accettare le “grandi” emozioni dei bambini con compassione, aiutandoli a superarle anziché reprimerle

• Aumentare la capacità di esprimere amore, apprezzamento e accettazione all’interno della famiglia

 

È possibile partecipare ad incontri individuali, di coppia o di gruppo.



The Conscious Parenting Counseling is your handy bag of proactive tricks, designed to make parenting easier and more rewarding.

Our most important responsibility as parents is regulating our own emotions, which is essential for our children to learn to manage themselves.

From tantrums to texting, the secret of happy parenting is a close relationship with your child. Without that connection, we have little influence (”My kids won’t listen!”) and parenting becomes exhausting..

No amount of "parenting skills" can make up for the lack of a close parent-child relationship. Kids accept our guidance because of who we are to them. Without that relationship, it’s very hard to parent. A close bond not only makes our kids want to please us, it gives us access to our natural parenting know-how.

• We take responsibility for regulating our own emotions, so we can stay as calm as possible with our children.

• We set limits with empathy.

• We reflect before we react, looking for the reason behind our child's behavior.

• We connect before we correct.

• We try to accept our child's "big" emotions with compassion, which helps her to move past them.

• We take responsibility for keeping our own "love cups" full, so we can pour our appreciation, acceptance and unconditional love into our child.


It is possible to book 1-2-1 or couple/family sessions, or groups and workshops.