Scegliere


Scleranthus, fiore di Bach n. 28
In questi giorni un'amica mi parlava della difficoltà di scegliere e dell'insicurezza/paura di sbagliare che la fa dipendere troppo spesso dal parere degli altri, e che finisce per innescare l'attacco del suo giudice interiore che davanti alla sua incertezza fa partire il disco del "non sei buona a nulla, non riesci neanche a capire cosa ti piace, ne inizi mille e non ne finisci una" ecc.... Ecco, questo è proprio un perfetto esempio di scleranthus, in uno stato disarmonico. Questo fiore bellissimo può aiutarci quando ci troviamo nell’incapacità di decidere tra due cose, considerando giusta ora l’una, ora l’altra.
La nota dominante di questo stato è la mancanza di stabilità e fiducia. In noi stessi soprattutto.
Poiché manca la sicurezza in sé, si cerca (troppo spesso) il consiglio degli altri finendo per oscillare tra le diverse opinioni degli amici che generano ancora più confusione e auto giudizio.
Nel parlare di un fiore possiamo considerare sia lo stato disarmonico descritto, che tutti prima o poi attraversiamo, sia, se in quello stato ci riconosciamo costantemente, quella come la nostra tipologia di base.

I tipi scleranthus, non riuscendo a prendere decisioni sono mentalmente tormentati, spesso nervosi e senza pace. Il problema, quando ci troviamo in questo stato disarmonico, è pretendere di fare assegnamento unicamente sull’intelletto, come se questo garantisse la "giustezza " della decisione, e non sull’intuizione, vera guida nelle scelte.
Questo fiore è utile anche in ogni oscillazione tra estremi: la depressione e la gioia; momenti di entusiasmo alternati a crisi pessimiste, bulimia e anoressia.
Un elemento molto interessante è che scleranthus aiuta anche a far pace col proprio corpo, a perdere peso riequilibrando il rapporto col cibo e ammorbidendo i picchi di abbuffate e digiuni.
Kraemer lo considera fiore centrale del binario collegato a crab apple, fiore per chi non si piace....

Possiamo usare scleranthus anche quando i sintomi, la febbre, ecc. vanno e vengono, sorgono e spariscono con rapide oscillazioni, seguendo lo stato mentale, oppure per il mal d'auto, d'aereo, anche per i bambini.

Il rimedio porta una chiara visione mentale, capacità di prendere decisioni rapide, determinazione e calma di fronte alle difficoltà. Sviluppa le caratteristiche di un leader efficiente.

Bach descrive così Scleranthus: Rimedio per coloro che non riescono a dare ordine alla propria mente nel modo che vogliono; prima gli sembra giusta una cosa, poi un’altra. I loro desideri, come i loro sintomi corporei, sembrano andare e venire. Sono privi di determinazione ed incapaci di decidere rapidamente o in modo definitivo; inoltre le loro decisioni cambiano velocemente.
Incertezza nelle azioni fisiche, incostanza, tremore, movimenti traballanti e incontrollati, camminata incerta. Il loro umore cambia rapidamente: prima sono allegri, poi depressi. La loro conversazione può saltare rapidamente da un oggetto all'altro.

Può essere preso solo, in diluizione, oppure in combinazione con altri fiori.
Scrivimi se vuoi saperne di più,
buona scelta
Ilaria

Scrivi commento

Commenti: 0